Brulèe rice pudding

Brulèe rice pudding

Brulèe rice pudding

Un budino di riso incredibile, perfetto a tutte le ore del giorno!

Blog, porridge

Il brulèe rice pudding è una colazione golosa e nutriente, ma si presta benissimo anche per essere una merenda o un dolce post pasto. Realizzato a partire dal riso, cotto nel latte e guarnito poi con panna acida, purea di mela

Se siete amanti del porridge di avena sono sicura che adorerete anche questo. Molto più simile ad un porridge overnight poiché è freddo.

Perfetto anche per tutti gli amanti della creme brulèe.

Insomma un porridge di riso cremosissimo

Vi spiego come realizzarlo qui sotto!

Brulèe rice pudding
Brulèe rice pudding

Ingredienti per il BRULÈE RICE PUDDING

Per realizzare questo Brulèe rice pudding bastano davvero pochi ingredienti.

Un budino di riso davvero come non l’hai mai mangiato!

Ecco qui tutto il necessario:

  • Riso (preferibilmente riso a chicco tondo – Milchreis – ma qualsiasi riso andrà bene)
  • Latte
  • Panna Acida
  • Purea di mela
  • Scorza di limone
  • Bacca di vaniglia
  • Miele
  • Sale
  • Zucchero di canna
Brulèe rice pudding

COME REALIZZARE la base del rice pudding

La base di questo rice pudding è davvero facile da realizzare e davvero aromatica.

Ci vogliono circa 25 minuti per la cottura, ma vi assicuro che ne varrà la pena. Soprattutto perché potete prepararlo in anticipo per più colazioni!

Innanzitutto ho lasciato in infusione la bacca di vaniglia e due pezzi di scorza di limone nel latte per un’oretta. Questo non è necessario, ma te lo consiglio per un risultato ancora più profumato. 

Dopodichè ho 

Non ti ho ancora convinto a provarlo?

Come realizzare un porridge di riso super cremoso

Per realizzare questo budino di riso molto cremoso il segreto è quello di mescolare molto molto speso il riso affinché esca per bene tutto l’amido e crei quella crema attorno al chicco.

Poi, una volta che il riso è cotto, va fatto raffreddare un pochino e mescolato con il tuorlo, la panna acida e un po’ di purea di mela.

Anche in questo caso va sbattuto davvero per bene con una frusta affinché si incorpori aria e prenda leggerezza e cremosità.

Una volta fatto riposare in frigo, poi, si otterrà un risultato davvero sorprendente!

Brulèe rice pudding

Come decorare il brulèe rice pudding

Ciò che fa davvero la differenza rispetto agli altri budini di riso, qui, è la copertura.

Ecco perché si tratta di una colazione sana, ma allo stesso tempo golosa e perfetta anche come dolce: perché ricorda la creme brulèe, con quello strato di zucchero caramellato!

Potete però decorarlo come preferite: frutta fresca, confetture, yogurt e creme spalmabili!

Eccovi altre idee QUI!

Brulèe rice porridge 2-11

Che ne dite di questa ricetta?

Trovate molte altre ricette per la colazione sul mio blog!

Fatemi sapere se la provate… condividete e taggate GodSaveTheBreakfast su Instagram! Nn vedo l’ora di vedere le vostre creazioni!

Rice brulèe pudding

Porzioni

2

persona
Tempo preparazione

30

minuti

Ingredienti

  • 80 gr riso

  • 350 ml latte

  • 50 gr panna acida

  • 1 tuorlo piccolo

  • Mezza bacca di vaniglia

  • Scorza di limone

  • 2 cucchiai purea di mela

  • 1 cucchiaino miele/zucchero

  • Pizzico di sale

  • Per la copertura: zucchero di canna

Procedimento

  • Come prima cosa partiamo ad ebollizione il latte con 2-3 pezzi di scorza di limone e la bacca di vaniglia.

  • Aggiungiamo quindi il riso, un bel pizzico di sale e il miele.

  • Cuociamo il riso fino ad assorbire tutto il latte. Se vi sembra che non sia ancora ben cotto, aggiungete dell’acqua e cuocete fino ad assorbimento.

  • Lasciamo raffreddare un pochino il composto e nel frattempo sbattiamo il tuorlo con la panna acida.

    Lo aggiungiamo al riso e mescoliamo davvero per bene con una frusta affinché si incorpori dell’aria e risulti quasi spumoso. Aggiungiamo anche la purea di mela, mescoliamo bene e lasciamo riposare in frigo tutta la notte. Se lo preferite più denso e cremoso basta aggiungere più panna acida o magari dello yogurt e mescolare per bene.

    N.B: il tuorlo si può evitare se non lo gradite.

  • Al mattino (o quando lo mangiate - può essere una merenderei o anche un dolce) basta versarlo nelle bowl, coprire con un stile strato di zucchero di canna e fiammare. Si può guarnire altrimenti come preferite, con frutta, granola, cioccolato e creme spalmabili.

    Top