Pancakes al pistacchio

Pancakes al pistacchio

PANCAKES al pistacchio

Pancakes così soffici che si tagliano con la forchetta! 

Blog, pancakes

I pancakes al pistacchio sono una ricetta per una colazione sana, veloce e super sfiziosa… e questi sono perfetti per la colazione del weekend!

Se poi siete degli amanti del pistacchio, diventeranno la vostra colazione preferita!

Sono perfetti per colazionebrunch del weekend poiché sono un po’ più lunghi da preparare rispetto ad altri ( ci vuole comunque poco tempo eh), ma se cercate altri pancakes più leggeri per la colazione di tutti i giorni li trovate QUI.

Spesso mi sento dire che per preparare i pancakes al mattino ci si impiega troppo tempo ed è meglio dormire…

Beh, una volta che inizierete a prepararveli non vedrete l’ora di saltare giù dal letto, ma se la sveglia rimane un trauma… sappiate che potete prepararli anche in anticipo e conservarli in frigo per qualche giorno o metterli in freezer e scongelarli all’occorrenza!

Pancakes al pistacchio

LA FARINA DI PISTACCHIO

La farina di pistacchio, come tutte le altre farine di frutta secca, si distingue, oltre che per il caratteristico gusto e profumo di pistacchio, anche per un’elevato contenuto di grassi, trattandosi appunto di frutta secca tritata molto finemente.

Questo fattore è proprio ciò che la rende perfetta per la realizzazione di dolci morbidissimi, umidi e davvero golosi.

Questa farina, però, è anche ricchissima di proteine e povera di carboidrati… e chiaramente è un prodotto senza glutine.

Ecco perché è perfetta da abbinare a farine senza glutine, che solitamente donano un effetto più asciutto e realizzare dolci gluten free davvero ottimi!

Pancakes al pistacchio

INGREDIENTI PER I PANCAKES cocco e pera

  • Farina di pistaccchio
  • Farina 00
  • Lievito per dolci
  • Uova
  • Zucchero semolato/di canna
  • Burro
  • Latte
  • Succo di limone
  • Bicarbonato
  • Burro di pistacchi

SOSTITUZIONI

FARINA DI PISTACCHIO: la farina di PISTACCHIO è la regina di questa ricetta, ma se non la apprezzate potete sostituirla con della farina di mandorle o altrettanta farina 00.

– FARINA DI AVENA: in questo caso ho utilizzato farina 00, ma potete sostituirla con quella che avete in casa o che più vi piace, come ad esempio farina 00, farina integrale, farina di farro, …

– LIEVITO PER DOLCI: a parere mio, il lievito per dolci, è sempre il miglior agente lievitante. L’impasto risulta più soffice e non lascia alcun retrogusto strano. Si può eventualmente sostituire con un cucchiaino di idrolitina + 1 cucchiaino di succo di limone. Puoi vedere le differenza con l’uso dell’idrolitina QUI.

QUALI STRUMENTI SERVONO

Ecco tutto l’occorrente:

FRUSTA/SBATTITORE: quando i pancakes li faccio nella quotidianità, senza zucchero, utilizzo a dire il vero una frusta da cucina, senza utilizzare lo sbattitore elettrico e il risultato è eccezionale. Se nel weekend realizzo dei pancakes classici, con uova e zucchero, allora utilizzo lo sbattitore, ma in questo potete utilizzarli quindi entrambi!

PADELLA: la padella per realizzare i pancakes deve essere necessariamente ben antiaderente! Poi io la prediligo con i bordi molto bassi, ecco perché utilizzo una padella per crêpes… una vera svolta! Ecco la MIA.

SPATOLA: come spatola per girare i pancakes ne utilizzo sempre una per crêpes, proprio questa QUI.

Pancakes al pistacchio

TOPPINGS

Come topping per questi deliziosi pancakes al pistacchio ho utilizzato chiaramente del burro di pistacchi 100% (per non farci mancare del pistacchio) di Bowlpros per il quale vi offro il mio codice sconto: BREAKFASTPRO!
Un altro dei miei toppings preferiti è sicuramente la mia granola homemade. Potete trovare moltissime ricette di granola QUI! 

Potete vedere invece il video del procedimento completo della ricetta QUI. Vedrete, è semplicissimo!

Fatemi sapere se li provate… condividete e taggate GodSaveTheBreakfast su Instagram! 

pancakes AL PISTACCHIO

Porzioni

2

persona
Tempo preparazione

10

minuti
Tempo di cottura

10

minuti

Ingredienti

  • 50 gr farina di pistacchio

  • 70 gr farina 00/avena

  • 5 gr lievito per dolci

  • 1 uovo

  • 35 gr zucchero

  • 130 ml latte + 5 ml succo di limone

  • Mezzo cucchiaino bicarbonato

Procedimento

  • Come prima cosa prepariamo il buttermilk. Scaldiamo il latte in microonde per 30 secondi e aggiungiamo quindi il succo di limone. Lasciamo riposare per almeno 10 minuti (Si può conservare in frigo per un paio di giorni!)

  • Prepariamo quindi l’impasto dei pancakes. In una ciotola uniamo farina setacciata, farina di pistacchio, lievito, bicarbonato, sale e zucchero.

  • In un’altra sbattiamo l’uovo con il burro sciolto e aggiungiamo fine il buttermilk.

  • Uniamo gli ingredienti secchi e mescoliamo, ma senza esagerare, è giusto che il composto presenti dei grumi.

  • Preriscaldiamo per bene una padella con del burro o un goccio d’olio e cuociamo circa 1 minuto per lato.

    Serviamo con crema di pistacchio a piacere!

    Top